EFFICIENZA ENERGETICA ED ECONOMIA SOSTENIBILE


EFFICIENZA ENERGETICA ED ECONOMIA SOSTENIBILE

In occasione del completamento dei lavori di rifacimento dell’impianto di illuminazione della Basilica e il relativo efficientamento energetico, progettato e realizzato da A2A, all’interno di un progetto più ampio che comprende i luoghi della cultura milanese e la città stessa.  La Basilica di San Ambrogio, è tra le più significative e visitate architetture di Milano, e una della più antiche, ricca di unicità che una buona illuminazione potrà maggiormente valorizzare. Prima dell’intensa giornata convegnistica, vi è stata la visita guidata alla Basilica a cura di Don Jacopo De Vecchi.

È stato mostrato come le pitture, i capitelli e i bassorilievi, in special modo quelli dell’altare dorato, emergano con maggior vigore, risplendano in maniera inedita, impensabile fino a qualche mese prima. Il progetto della multiutility milanese ha previsto quattro tipologie d’illuminazione: di cortesia e quotidiana, indicate soprattutto per i visitatori e i turisti; domenicale (durante le funzioni) e una cerimoniale, ideata per rispondere ad esigenze particolari liturgiche, come le ricorrenza del Santo Patrono. Una luce adattativa, interattiva e innovativa, per la più bella chiesa della città.

Dopo la visita,  presso la  Sala San Satiro vi è stata una breve introduzione di S.E.R. Mons. Erminio De Scalzi Abate Della Basilica Di San Ambrogio, al vero tema della giornata, centrato su Le prospettive dell’efficienza energetica per un’economia sostenibile. Il saluto di Mons. De Scalzi ha evidenziato come il tema della “sostenibilità e del risparmio energetico, in tempi complessi come quelli attuali, sia molto sentito da Papa Francesco. Un’illuminazione intelligente ed efficiente consente un uso più razionale delle risorse, evitando sprechi, e reimpiegandole in maniera virtuosa”.

Precedente LA LEDIBERG DI BERGAMO
Prossimo RICCIONE ILLUMINATA NON SOLO DALLA LUNA