OMAGGIO A FRANCO ALBINI


Franco Albini (© Fondazione Franco Albini)

4 APPUNTAMENTI A MAGGIO

L’occasione per La sostanza della Forma, mostra dedicata all’architetto Franco Albini presso lo Spazio Mostre Guido Nardi del Politecnico di Milano in via Ampère 2 (dal 5 al 30 maggio 2017, inaugurazione giovedì 4 maggio, ore 12.30), sono i 10 anni della Fondazione Franco Albini, che festeggia nell’arco del 2017 il grande Maestro dell’architettura, del design e dell’urbanistica italiana del XX secolo con 10 eventi intitolati Il Segno tra ieri e domani, al fine di diffondere una forma mentis progettuale che ha fatto scuola nel mondo e si rivela tuttora utile alla contemporaneità.

Una mostra rivolta prima di tutto ai giovani, promossa dalla Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni del Politecnico di Milano con la collaborazione della Scuola del Design del Politecnico di Milano.
Il percorso, curato da Giampiero Bosoni e Marco Albini, è finalizzato a far immergere gli spettatori nel processo creativo e nell’opera del maestro del Razionalismo italiano, esponendo i progetti più innovativi ed avanguardistici, i fondamentali incontri per affinità elettive con altri protagonisti, più o meno noti, del suo ambito storico-culturale, le immagini appartenenti alla sua vita intensa e al contempo riservata. L’intento dei curatori è quello di tracciare una panoramica delle opere di Albini e degli inediti racconti di vita vissuta.

 

Durante il mese di maggio, sempre al Politecnico di Milano, sono previste altre iniziative legate alla diffusione del metodo di Franco Albini:

  • Martedì 16 maggio
    alle ore 18.00
    , presso il LAB Immagine – PoliDESIGN dell’edificio 2 in via Giuseppe Candiani 72, torna in scena il neonato spettacolo “I colori della ragione”, una storia commovente, scritta e diretta da Paola Albini, che indaga l’attitudine ad un mestiere attraverso la vita di Franca Helg, una delle prime donne architetto del periodo e socia di Franco Albini fin dal 1951
  • Martedì 30 maggio
    una Giornata studio, con relatori di eccellenza, sul Metodo e l’Opera di Albini (Aula Gamma del Politecnico,  via Ampère 2).

 

Precedente TADASHI KAWAMATA A NAPOLI
Prossimo CORSO UNDER 35 PER COLORIST