La Microsoft House di Milano s’illumina meglio


Microsoft House

Artemide continua la ricerca sui sistemi di interazione evoluta per la progettazione della luce in ambienti di lavoro. Nel progetto di lighting per la Microsoft House di Milano (Herzog & De Meuron), l’azienda ha sviluppato sistemi basati sulla possibilità di regolare finemente la presenza della luce nello spazio. Il sistema segue le varie fasi naturali della giornata e le esigenze personali, creando vari scenari luminosi.

I moduli del sistema Algoritmo sono a emissione controllata adatta per le postazioni di lavoro. Dotato di sensori integrati di rilevazione delle presenze e variazioni della luce naturale, il sistema rileva e gestisce la qualità di luce in modo puntuale e integrato, facendo dialogare i diversi apparecchi. La progettazione dei possibili scenari di interazione crea uno spazio a luce dinamica, mantenendo alta la qualità ambientale.

Frutto di questa ricerca sullo Human Light è Target Point, un sistema rivoluzionario di apparecchi e sensori che mettono in dialogo la luce desiderata e l’ambiente circostante. Capace di stabilire i parametri e la definizione delle performance sul punto d’interesse effettivo e non sull’apparecchio, Target Point usa una tecnologia capace di rispettare le necessità funzionali, la qualità e la percezione della luce, consente uno scambio di informazioni continuo tra l’apparecchio e l’ambiente stesso.

È un sistema capace di registrare le variazioni ambientali e integrarle per mantenere un equilibrio dinamico rispetto ai target prefissati. A partire da valori  impostati, il sistema IoT bilancia le prestazioni del singolo apparecchio per mantenere i target desiderati. Inoltre, garantisce una libertà di scelta e, a parametri impostati, reagisce autonomamente per collaborare con la luce naturale o compensare l’intervento di altre sorgenti artificiali, garantendo performance ottimali all’interno di scenari dinamici e importanti risvolti in termini di risparmio energetico.

 

Precedente UN TEATRO APOCALITTICO
Prossimo Notre Dame de Paris